bethegap - forum innovazione edilizia

AB Legno protagonista a BetheGAP, forum di innovazione edilizia

Tavola rotonda sul futuro dell’edilizia, tra sostenibilità ed efficienza

Si è tenuto lo scorso giovedì 27 maggio BetheGAP: verso l’edilizia 7D, un evento organizzato da Klimahouse Lombardia dedicato all’esplorazione di trend evolutivi e dinamiche future del processo edilizio. Tra i partecipanti invitati dal CasaClima Network Lombardia al Forum dell’innovazione in edilizia anche AB Legno, che è intervenuta in qualità di relatore sui temi dell’efficienza energetica e sostenibilità ambientale legate alle costruzioni in legno.

 

BetheGAP: le nuove dimensioni dell’edilizia 7D

Il webinar BetheGAP di quest’anno si è posto come obiettivo quello di indagare le sette dimensioni che definiscono l’orizzonte di un’edilizia 7D attraverso testimonianze, focus tematici e interventi dei più autorevoli esperti e professionisti del settore. Concetti come green building, ciclo di vita degli edifici e abitare sostenibile si pongono infatti oggi come prioritari per tutte le realtà edilizie per affrontare i cambiamenti in atto e rinnovare mentalità e orientamento delle aziende consentendo il raggiungimento degli obiettivi.

AB Legno, impresa di progettazione e costruzione di case e soluzioni abitative in legno, è stata selezionata tra le 20 aziende leader del settore dell’edilizia sostenibile e ha portato la propria esperienza nell’ambito della tavola rotonda “Tecnologie costruttive rinnovabili in legno”, a cui hanno preso parte altre illustri realtà dell’edilizia prefabbricata: costruttori di pannelli x-lam destinati a costruttori di strutture in legno, produttori di serramenti in legno e pannelli strutturali crosslam, esperti di soluzioni per il benessere termo-acustico, la sicurezza abitativa e l’impermeabilizzazione di coperture in legno, solai, facciate e sottofondi.

 

Innovazione e sostenibilità in edilizia: la testimonianza di AB Legno

Nel corso dell’incontro online AB Legno ha sottolineato la forte espansione del proprio mercato di riferimento, quello dell’edilizia in legno, che negli ultimi 10-15 anni ha mostrato una crescita continua arrivando oggi a toccare quota del 7-8% nel mercato dell’edilizia (leggi questo articolo sulla situazione del settore in Italia). In questo contesto molto parcellizzato, che vede la presenza fianco a fianco di grandi imprese e numerosi piccoli costruttori, l’azienda con sede in provincia di Varese si colloca come un attore di medie dimensioni, produttore di strutture a telaio con l’obiettivo di realizzare in media un edificio in legno ogni mese (scopri di più su quante abitazioni completa all’anno un buon costruttore di case in legno).

In questo scenario, nel quale si affacciano molteplici tecnologie e proposte costruttive in relazione ai criteri di salubrità, ecologia, comfort e sostenibilità degli edifici, la strada che AB Legno intraprende da tempo è quella di puntare sull’innovazione, proponendosi come azienda attenta al risparmio energetico e alla sostenibilità delle strutture, utilizzando soluzioni tecniche all’avanguardia quali isolamenti in fibra di legno o cappotti in sughero e adottando standard qualitativi riconosciuti e di eccellenza come quelli di Passivhaus e CasaClima per i propri edifici prefabbricati.

L’innovazione in edilizia per AB Legno è un fenomeno che da un lato riguarda i prodotti, con la scelta di materiali sempre nuovi e la partnership con aziende che portano novità nel settore (ne è un esempio l’utilizzo della paglia di riso per la costruzione di pareti a telaio: scopri di più), dall’altro tocca da vicino il processo edilizio, in termini di maggior efficienza nella produzione prefabbricata e nella gestione cantiere, di attività di ufficio tecnico per la gestione ottimale del prodotto e di misurazione concreta dei risultati mediante Blower door test e monitoraggio continuo della qualità dell’aria all’interno degli ambienti abitativi (scopri di più sulla salubrità delle case in legno).

 

Innovare, per AB Legno, non è un processo fine a stesso ma è sempre un modo per migliorare, cogliendo le difficoltà del momento (oggi, per esempio, l’aumento dei prezzi delle materie prime nel mercato del legno) come opportunità per dare nuovo impulso alla propria azione e rinnovarsi continuamente, cambiando per essere più competitivi sul mercato.

 

Immagine tratta dal sito www.bethegap.it

Potrebbe interessarti anche
28 Apr

Prezzi del legname per edilizia in forte aumento: cause e rimedi

Il mercato del legno ha subito le conseguenze della difficile situazione economica a livello internazionale, anche a causa del Covid: questo si è tradotto concretamente in aumenti sempre maggiori dei...

23 Dic

AB Legno partner ITS Rosario Messina di Lentate sul Seveso

Dopo quella con ITS Red Academy per la specializzazione professionale nel campo della bioedilizia in legno (clicca qui per scoprire di più), una nuova partnership unisce AB Legno al mondo della...

Lascia un commento

* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
sei interessato?

richiedi un appuntamento

Compila i campi seguenti, i nostri esperti si metteranno immediatamente in contatto con te.

area di interesse *
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.