interno di casa in legno realizzata da AB Legno

Visitare una casa in legno (o il cantiere) per scegliere il costruttore

Entrare fisicamente in un’abitazione e osservarne la realizzazione: perché farlo

La terza delle domande per la scelta del miglior costruttore di edifici in legno, dopo quelle relative alla storia dell’impresa e al numero di case realizzate ogni anno, affronta un aspetto fondamentale per chi ha deciso di affidarsi all’edilizia in legno per la propria abitazione: si tratta infatti di visitare fisicamente una casa già realizzata dal costruttore che si sta valutando.

 

La visita di una casa in legno prefabbricata

È possibile visitare una casa in legno abitata? Già la risposta a questa domanda può fornire valide indicazioni sull’impresa costruttrice. Un’azienda che lavora bene non ha nulla da nascondere, anzi: portare fisicamente i clienti all’interno delle abitazioni realizzate, già arredate e vissute aiuta a dare concretezza a ciò che fino a quel momento è soltanto un progetto su carta o un’ipotetica idea di casa. Entrare in un edificio in legno prefabbricato finito, toccare con mano pareti e finiture, osservare in prima persone le soluzioni architettoniche e abitative scelte e respirare un ambiente realmente abitato significa vivere un’esperienza di vita in una casa sostenibile sicuramente molto più coinvolgente e diretta rispetto alla mera visita in ufficio e all’osservazione del catalogo di case del costruttore (scopri la differenza tra strutture su progetto e a catalogo).

C’è poi un altro aspetto, non meno importante. Se un costruttore di case in legno ha dei clienti che sono disposti ad aprire le porte della propria abitazione a degli sconosciuti, significa che queste persone sono clienti soddisfatti (e nella maggior parte dei casi, diventano anche qualcosa di più che semplici clienti). Poter parlare faccia a faccia con chi abita una casa in legno è il modo migliore per scoprire come si vive quotidianamente al suo interno, conoscere quale livello di comfort e quali sensazioni si provano, sapere se le promesse fatte in fase di progettazione sono state mantenute alla prova dei fatti. Ecco perché noi di AB Legno diciamo sempre che sarebbe addirittura meglio fare la visita di una casa in legno non accompagnati dal costruttore, in modo da potersi confrontare con gli inquilini in piena libertà e sincerità.

 

Visitare un cantiere di una casa in legno

Non è solo una casa finita a parlarci di chi la costruita: anche il cantiere di un edificio ci racconta molte cose, forse in modo ancora più interessante. Innanzitutto, fare visita a un’impresa di edilizia in legno in cantiere significa vedere l’azienda direttamente al lavoro e anche in questo caso permette di apprezzare la trasparenza e la serietà del costruttore: costruire nel rispetto delle norme di legge, mettere in sicurezza il cantiere e curarne pulizia e ordine sono requisiti non negoziabili nella scelta di un partner affidabile e competente.

In secondo luogo, visitare un cantiere permette di cogliere tutti gli aspetti riguardanti le procedure di realizzazione di una casa: si può così comprendere più chiaramente le tecniche e i passaggi necessari per garantire, oltre che la corretta ingegnerizzazione del fabbricato, l’adeguato isolamento termoacustico, l’efficienza energetica, l’eliminazione dei ponti termici e via discorrendo, per ottenere il migliore comfort abitativo possibile. Ci sono inoltre molti dettagli che, una volta terminata la casa, non sono più evidente ma che sono sostanziali: la nastratura delle pareti per garantire la tenuta all’aria, l’attacco a terra per preservare la base delle pareti dall’umidità, la cura nella posa degli isolanti termici ed acustici, … Sono alcuni degli aspetti che puoi cogliere solo visitando un cantiere.

Vuoi visitare una casa in legno o un cantiere? Con AB Legno è possibile. Periodicamente organizziamo open day in cantiere aperti al pubblico e visite organizzate ad abitazioni finite da noi realizzate. Visita la sezione del nostro portfolio: tutto ciò che vedi (case e cantieri) lo puoi osservare di persona.

Potrebbe interessarti anche
07 Apr

Come valutare i post delle aziende costruttrici di case in legno

Abbiamo già sottolineato che per scegliere il costruttore ideale di case in legno è importante prendere attentamente in considerazione la storia aziendale dell’impresa, allo scopo di verificare che...

12 Mar

Quante case costruisce ogni anno un buon costruttore di case in legno?

Posta in questo modo la domanda risulta un po’ tendenziosa, lo ammettiamo. Così come è ovvio che non esiste una risposta univoca a questa domanda, un numero esatto di edifici realizzati per certificar...

Lascia un commento

* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
sei interessato?

richiedi un appuntamento

Compila i campi seguenti, i nostri esperti si metteranno immediatamente in contatto con te.

area di interesse *
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.