Cordolo in calcestruzzo per attacco a terra case in legno

L’attacco a terra per le case in legno

Come collegare le pareti in legno alla fondazione in modo corretto

Uno degli aspetti più delicati e importanti per la costruzione di una casa in legno prefabbricata è la connessione tra la struttura in legno dell’edificio e la fondazione, solitamente realizzata in cemento armato ed a sua volta collegata al terreno (clicca qui per sapere di più su case in legno e terreni edificabili). Stiamo parlando, in sostanza, dell’attacco a terra di una casa in legno, un elemento fondamentale per la salubrità del fabbricato e per il comfort abitativo che ne consegue: è un punto delicato che deve essere progettato e realizzato con cura per evitare infiltrazioni di acqua e di umidità che possono compromettere le prestazioni dell’involucro e la durabilità delle strutture.

 

Il cordolo in cemento armato: una scelta di qualità

Al fine di garantire la durabilità della struttura lignea, dobbiamo preservare la base della parete da possibili umidità di risalita dalla fondazione, dal terreno o infiltrazioni da marciapede esterno. Dobbiamo anche garantire che, in caso di allagamenti interni dovuti a perdite, la nostra struttura sia sempre in sicurezza. Le soluzioni proposte dal mercato sono diverse: in qualità di costruttori certificati di edifici in legno, aderenti al protocollo S.A.L.E. di Federlegno, noi di AB Legno abbiamo adottato per i nostri cantieri il “cordolo in c.a.” come soluzione standard e ormai consolidata nell’esperienza.

Ci sono altre tecniche, altrettanto valide, per garantire un buon risultato: riteniamo tuttavia che il cordolo in cemento armato possa rappresentare un ottimo compromesso tra costi e affidabilità; è di facile realizzazione, ha costi contenuti ed è molto valido strutturalmente.

Realizzazione di cordolo in cemento armato per attacco a terra case in legno

 

Come realizzare un cordolo in c.a. per attacco a terra di case in legno

Sia che si realizzi un vespaio areato o una platea di fondazione, la soluzione del cordolo per le case in legno è proponibile e veloce. Consiste nel realizzare un piccolo setto in cemento armato, dello spessore della parete strutturale, gettato in opera ad una quota superiore a quella del pavimento finito: normalmente a +5 cm rispetto al pavimento interno. Le tolleranze sono molto ridotte, questa l’unica vera difficoltà di realizzazione: la planarità deve essere perfetta (sono tollerate differenze di +/- 3 mm) per permettere la posa di pareti senza dover spessorare o livellare con costi ulteriori di cantiere.

Una volta realizzato, il cordolo viene impermeabilizzato all’esterno con una guaina bituminosa a caldo; una volta posate le pareti perimetrali si potrà prolungare l’impermeabilizzazione mediante una guaina adesiva fino ad arrivare ad una quota di sicurezza, circa 40/50 cm sopra la quota pavimento.

Infine il cappotto termico della parete verrà posato anche sul cordolo, per limitare il ponte termico del calcestruzzo, facendo attenzione a non forare la guaina precedentemente posata.

Un cordolo così realizzato potrà proteggere la nostra struttura e garantire il trasferimento dei carichi alla fondazione, mediante l’utilizzo di ferramenta specifica opportunamente dimensionata dallo strutturista: hold down, piastre forate e tasselli chimici saranno facilmente utilizzabili per garantire il corretto comportamento alle azioni orizzontali e verticali.

Ricordiamoci che il peggior nemico del legno è l’acqua, pertanto non risparmiamo sui dettagli e sulle precauzioni per rendere più durature e sicure le costruzioni in bioedilizia!

Potrebbe interessarti anche
02 Dic

Cappotto in sughero per le case in legno: una scelta di qualità

Ci avete mai pensato? Isolare un edificio in legno con un cappotto in sughero equivale a restituire all’involucro la naturale protezione che nell'albero è offerta dalla corteccia.

Basta osservare...

18 Nov

Isolare casa: perché usare la fibra di legno

Per isolare una casa in legno, e perché no anche una casa in edilizia tradizionale, si utilizzano oggi materiali moderni e alternativi a quelli comunemente impiegati in passato, che si caratterizzano...

Lascia un commento

* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
sei interessato?

richiedi un appuntamento

Compila i campi seguenti, i nostri esperti si metteranno immediatamente in contatto con te.

area di interesse *
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.