Perché le case in legno sono ecologiche

Perché le case in legno sono ecologiche

Scegliere una casa in legno comporta una serie di vantaggi costruttivi – dalla maggiore resistenza agli incendi alla lunga durata nel tempo – e numerosi benefici per chi la abita, grazie all’elevato comfort abitativo e alla qualità dell’aria al suo interno. Ma l’edilizia in legno presenta anche ricadute positive per l’ambiente, un tema oggi più che mai all’ordine del giorno.

 

Il legno, un materiale pienamente sostenibile

Esistono diversi modi con cui ognuno di noi può dare il proprio contributo per salvare il nostro pianeta: uno di questi è costruire una casa in legno. Le abitazioni in bioedilizia sono infatti strutture ecologiche e pienamente sostenibili grazie all’impiego del legno, al ridotto impatto ambientale e alle prestazioni energetiche particolarmente efficienti.

La sostenibilità del legno è un fatto comprovato, anche da numerosi studi scientifici. Si tratta di un materiale costruttivo già presente in natura, dotato oltretutto di caratteristiche ideali per l’uso in edilizia: rispetto alle costruzioni in calcestruzzo, infatti, si riduce sensibilmente l’inquinamento legato alla produzione, al trasporto e agli imballaggi durante le varie fasi del progetto, oltre ad immagazzinare CO2 nelle strutture grazie alla sintesi clorofilliana. Il cantiere di una casa in legno, inoltre, non richiede l’impiego di acqua come invece accade nella costruzione di edifici tradizionali.

La nostra materia prima è inoltre una risorsa rinnovabile. Il legno utilizzato per la costruzione di abitazioni da AB Legno proviene esclusivamente da foreste gestite in maniera sostenibile secondo il sistema PEFC, la certificazione di gestione forestale che è garanzia del rispetto di criteri e standard specifici, orientati alla riforestazione e alla salvaguardia del patrimonio boschivo.

 

I consumi di una casa in legno

L’impatto ambientale di una casa in legno è misurabile anche in termini di prestazioni energetiche della struttura. Come abbiamo visto sul nostro blog, le case passive tipiche della bioedilizia sono costruite secondo i principi dettati dal PassivHaus Institute per ottenere edifici con la massima efficienza energetica. Il risultato concreto dell’applicazione di questi dettami è un’abitazione che si mantiene calda in inverno e fresca in estate senza dover ricorrere ai tradizionali sistemi di riscaldamento e raffrescamento: questo si traduce, oltre che in un sempre gradito risparmio in bolletta, in una notevole riduzione dell’anidride carbonica immessa nell’atmosfera. Non dimentichiamo infatti che l’inquinamento prodotto dai sistemi di riscaldamento è il principale responsabile delle allerte smog che sempre più spesso registriamo nelle grandi città durante l’inverno.

Ragionare in un’ottica di protezione ambientale e salvaguardia dell’ecosistema significa adottare scelte responsabili e futuribili in ogni settore della nostra vita, anche per quanto riguarda l’abitazione in cui trascorrere la nostra vita. Una casa in legno a impatto zero o a ridotto consumo energetico rappresenta il modo migliore di tradurre concretamente i nostri buoni propositi per l’ambiente.

 

Potrebbe interessarti anche
17 Set

Case passive e case in classe A: qual è la sottile differenza?

Quando si parla di case ecologiche e più in generale di edilizia sostenibile si fa spesso riferimento alla classificazione energetica degli edifici. Il calcolo e certificazione della classe energetica...

31 Ago

Dove si può costruire una casa in legno?

La decisione di costruire e abitare una casa in legno è solitamente figlia di valutazioni molto attente e analisi approfondite. Scegliere un’abitazione in legno anziché una tradizionale significa aver...

Lascia un commento

* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
sei interessato?

richiedi un appuntamento

Compila i campi seguenti, i nostri esperti si metteranno immediatamente in contatto con te.

area di interesse *
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.